Super Team

Partecipa anche tu alla filiera agro energetica conferendo i tuoi girasoli! Richiedi l'impegno di coltivazione 2015 scrivendo a info@komarosagroenergie.it

seq-cure

ministero

ministeroamb

enea

aiel

agea

logo_GSE

tipi di cogenerazione
PDF Stampa E-mail

Col termine cogenerazione si indica la produzione ed il consumo contemporaneo di diverse forme di energia secondaria (energia elettrica e/o meccanica ed energia termica) partendo da un'unica fonte (sia fossile che rinnovabile, quali le biomasse e gli oli vegetali) attuata in un unico sistema integrato. Un esempio è dato dal funzionamento di un'automobile, la potenza prelevata dall'albero motore è usata per la trazione e la produzione di elettricità, il calore sottratto ai cilindri per il riscaldamento dell'abitacolo e la pressione dei gas di scarico per muovere la turbina di sovralimentazione. Lo sfruttamento di calore e pressione non comporta un aumento dei consumi poiché sono scarti del processo di conversione da energia chimica ad energia meccanica attuato dal motore. Il loro sfruttamento consente a parità di energia primaria immessa (il combustibile) una maggiore quantità di energia secondaria prodotta (movimento, calore). Un sistema che opera la cogenerazione quindi è detto co-generatore.